Simone Gianlorenzi

Stefania Orlando “Legami a letto”

Brano con tinte vagamente dubstep che ho prodotto per Stefania Orlando in cui oltre ad aver programmato tutto ho suonato anche una cattivissima chitarra a sette corde.